"In riva al mare. Viareggio 1955-1965". VILLA ARGENTINA: venerdì 18 si presenta il libro di Franco Sbrana

- Al: 17/05/2018, 00:00 | Categoria: Cultura
STAMPA
libro Sbrana

Si arricchisce di contenuti la mostra fotografica "VERSILIA- ricordi di un'estate al mare 1880-1940" allestita a Villa Argentina, a Viareggio.

Venerdì 18 maggio, infatti, prende il via una serie di iniziative collaterali con presentazioni di libri , incontri e seminari di approfondimento. Il primo di questi appuntamenti, domani alle 17,30, prevede la presentazione del volume "In riva al mare. Viareggio 1955-1965" di Franco Sbrana. La presentazione, curata da Manrico Testi, è organizzata in collaborazione con Pezzini editore di Viareggio.

A breve distanza dal fortunato libretto di poesie "Anna granelli di sabbia", ecco un 'opera affascinante per il senso di paradiso perduto che la anima, del tutto nuova nel panorama rievocativo viareggino per una particolare predilezione per il mare, visto non tanto come fonte di guadagno, ma come richiamo ancestrale di libertà, comunanza ed amore. Una rievocazione, non della parte di Viareggio "di là dal molo", ma di quella "sulla spiaggia", vista e narrata da un ex-ragazzo, più che della tobiniana "teppa del Piazzone" della "ghenga della Passeggiata". Franco Sbrana, ultimamente , si è andato affermando come pittore e poeta di qualità, capace di esprimere e veicolare magistralmente un universo interiore ancora vibrante di voglia di vivere e soprattutto di ricordare.

Intanto la mostra fotografica ha già superato la soglia dei 2300 visitatori e in questi giorni è iniziata l'accoglienza a cura dell'ISI Piaggia nel progetto di Alternanza scuola lavoro (tutti i pomeriggi e la domenica mattina e pomeriggio).

La mostra (oltre 70 le immagini esposte nelle sale della villa Liberty) è curata da Enrico Stefanelli e promossa dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Provincia di Lucca, in collaborazione con il Comune di Viareggio e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Lucca e Massa Carrara e con il patrocinio dei Comuni di Lucca, Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema.

La mostra resterà aperta fino al 22 luglio ad ingresso libero.

Orario: da martedì a domenica 10.00-13.00 e 15.00-18.30.

Chiuso il lunedì.

Info: Tel. 0584- 1647600

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK