Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Il Cnv incontra il territorio: rilanciare la cultura del volontariato.

Con l'aiuto di tutti vogliamo aprire una riflessione su cosa significhi fare oggi volontariato e come si possa vivere l'esperienza della solidarietà.

| Categoria: Associazioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Ogni secondo lunedì del mese l'appuntamento nella sede di Via Catalani a Lucca

 "Con l'aiuto di tutti vogliamo aprire una riflessione su cosa significhi fare oggi volontariato e come si possa vivere l'esperienza della solidarietà". Il presidente del Centro Nazionale per il Volontariato (Cnv) Pier Giorgio Licheri spiega così il senso del ciclo di incontri che è stato avviato nel mese di novembre e con il quale il Cnv stesso vuole coinvolgere persone e associazioni, non solo quelle che hanno scritto la sua storia.

"L'operazione che stiamo facendo -spiega Licheri- è quella di dare una lettura profonda della società, partendo dall'osservatorio lucchese. Il volontariato vive un momento di cambiamenti importanti: la riforma del terzo settore sta modificando alcuni principi e prassi, è lecito chiedersi se sta aiutando e in che modo il nostro mondo ad essere vicino a tutte le persone che hanno bisogno e alle sfide sociali che sono sempre più complesse. Come sempre nella sua storia, il Cnv è a fianco di questo mondo per sostenerlo e indirizzarlo". 

Nello sfondo della riflessione che il Cnv ha avviato col territorio, e a cui partecipano anche gli organi direttivi, c'è il nuovo Festival del Volontariato che si svolgerà in città a maggio 2019. L'evento punto di riferimento per il mondo della solidarietà arriverà alla nona edizione. Il Cnv e i suoi organi direttivi stanno già lavorando al tema e al programma. Protagonisti saranno ancora le organizzazioni di volontariato e i volontari di tutta Italia, coloro che operano in prima linea quotidianamente per tenere unito il paese e viva la cultura della solidarietà.

Il prossimo appuntamento con gli incontri del Cnv sarà lunedì 10 dicembre: ospite e relatore dell'incontro il professor Adriano Fabris, ordinario di Filosofia morale all'Università di Pisa dove insegna anche Filosofia delle religioni ed Etica della comunicazione. Autore di moltissime pubblicazioni di interesse internazionale, Fabris dirige la rivista "Teoria", è membro dei Comitati di redazione di numerose riviste filosofiche italiane e straniere. 

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK