Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come investire i propri risparmi senza rischiare di perderli

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

I mercati salgono e scendono, grandi gruppi falliscono e l’Unione Europea scricchiola: i nostri risparmi sono a rischio? Ebbene, quando si parla di soldi c’è sempre il rischio dietro l’angolo ma ci sono anche buoni modi per far si che il nostro denaro resti al sicuro da fluttuazioni, speculazioni e quant’altro. Le mode degli ultimi anni, trading online e bitcoin, sono una selva dove solo i coraggiosi e gli amanti del rischio possono buttarsi senza paura; a chi piace frequentare lidi più sicuri, invece, consigliamo di rimanere a leggere questo articolo dove aiuteremo a capire come investire i risparmi e tenerli al riparo dai possibili rischi attraverso.

Leggendo i consigli di finanzamia per investire oggi, il primo passaggio da fare è quello di assicurarsi di rivolgersi ad istituti finanziari, banche o altri intermediari di accertata serietà, solidità e professionalità. Ci sono diversi strumenti che possono aiutarci a capire se la nostra banca è sicura o meno, il Cet1, ad esempio, è uno di quegli strumenti atti a mostrarci la solidità degli istituti a cui ci rivolgiamo.

Il secondo passaggio è quello di evitare di depositare grosse somme di denaro nello stesso istituto per rientrare nei vincoli del cosiddetto “bail in” e cioè fare in modo che il vostro deposito non sia superiore ai 100 mila euro poiché, in caso di fallimenti o altri aventi poco piacevoli, l’investimento sarà garantito e rimborsato. Se si posseggono somme maggiori, si può semplicemente dividere su diverse piattaforme di investimento o depositarli su diversi conti o in più banche.

Proprio ricollegandoci all’ultimo punto è doveroso ricordare che bisogna sempre diversificare i propri investimenti, in modo tale da ridurre l’esposizione sul mercato ad un solo titolo, tipologia di azione o altra forma di investimento. Investire i propri risparmi sul pacchetto azionario di una singola società espone l’investimento a grossi rischi mentre avere un portfolio di titoli di più compagnie riduce drasticamente la possibilità che l’intero pacchetto crolli e ci lasci al verde. Questa, è una delle soluzioni che i gruppi finanziari più grandi offrono ai propri clienti e che nel tempo ha mostrato di essere valida e funzionale. Per alcuni investire nel mattone rimane la soluzione più valida e sicura. L’acquisto di un immobile, soprattutto in zone dove le rendite sono alte, potrebbe garantire un guadagno maggiore nel breve termine di un investimento in borsa e, comunque,tenerci lontani da inutili rischi. Questo mercato promette buoni guadagni sia nel caso si decida di fittare, un appartamento o un locale commerciale, sia se si voglia seguire la strada della speculazione con la vendita. Il mercato immobiliare oggi è in lieve ripresa ma offre ancora onesti margini di manovra per trovare la classica “occasione”.

Le generazioni più datate conoscono bene l’affidabilità di un semplice libretto bancario o postale o di un conto deposito e si accontentano di guadagnare poco nel tempo ma di preservare i propri soldi da improvvise fluttuazioni del mercato. Rappresentano le soluzioni che hanno fatto del risparmio italiano il punto forte della nostra economia, per cui potrebbe essere la soluzione giusta per chi vuole dormire sonni tranquilli.

Sulla scia del “poco rischio e uguale rendimento” troviamo titoli di stato (i classici BOT, CCT, BTP, ecc), emessi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, e altre forme di investimento a basso rischio che non garantiscono guadagni eccezionali ma tengono al sicuro i risparmi.

Nel caso fondi, banche e titoli azionari non siano la soluzione giusta per voi, investire i propri risparmi in un fondo previdenziale o in una polizza assicurativapotrebbe essere un ottimo modo per placare le vostre ansie e rendere gli anni della vostra pensione tranquilli e spensierati.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK