Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Lucca Comics 2019: è il momento degli e-Sports

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
printpreview

La crescita del mondo degli e-Sport sembra essere inarrestabile: se già nel 2018 i dati che sono stati registrati hanno messo in evidenza uno sviluppo impressionante, il 2019 si sta dimostrando un anno ancora migliore. Anzi, forse si tratta proprio dell’anno della definitiva svolta per questo settore. E, come da previsioni, sta aumentando in modo considerevole anche il numero di appassionati che seguono gli eventi sia live che in streaming sulle piattaforme predisposte per l’occasione.

Dal 30 ottobre al 3 novembre lo spettacolo di Lucca Comics & Games

Uno dei prossimi eventi in cui ci saranno sicuramente tanti appassionati degli e-Sports sarà il Lucca Comics & Games, che è in programma dal 30 ottobre al 3 novembre. Si tratta di uno tra i più importanti festival di fumetti e di videogiochi non solo in Italia, ma anche in tutto il mondo, che nel 2018 ha ottenuto un successo impressionante. Tanti ospiti di spicco, tra cui Hirohiko Araki, uno dei mangaka più famosi al mondo.

Tra le varie sfide più interessanti che attendono gli amanti dei videogiochi, dobbiamo sottolineare come si giocherà a Fortnite, titolo che ha regalato uno dei montepremi più alti mai registrato negli e-sports, a Dota, un videogioco MOBA Free To Play che è stato realizzato da parte di Valve Corporation sfruttando il propulsore grafico Source Engine.

L’iniziativa di punta corrisponde certamente alla League of Legends: nella “Esports Cathedral”, all’interno di una Chiesa medievale, in una cornice fantastica, tantissimi talenti emergenti si daranno battaglia. Questa competizione si caratterizza per essere composta da due fasi, ovvero i playoff online e la finale live. La prima fase si è già disputata dal 2 al 6 settembre e prenderanno parte tutti quei giocatori che sono riusciti a trionfare nel rispettivo campionato nazionale. Al Lucca Comics Games 2019, come detto, ci sarà la Finale Live, in un bracket a singola eliminazione che verrà disputato proprio su due giornate. Il fatto di ospitare la fase finale del torneo dà un interessante vantaggio all’Italia, ovvero quello di poter sfruttare l’invito diretto alla finale con le altre tre squadre che saranno riuscite nell’impresa di ottenere la qualificazione via web. Da sottolineare anche come il teatro di questo evento sarà un luogo davvero unico al mondo. Si tratta della Cattedrale degli e-Sports, ovvero una chiesa sorta nel Medioevo, adesso chiaramente sconsacrata, che rappresenta la degna cornice di una manifestazione spettacolare.

Le altre novità dell’edizione 2019

Non è l’unica grande novità che accompagna l’edizione 2019 di Lucca Comics & Games, dal momento che il perenne binomio tra realtà e virtuale si manterrà vivo con tanti altri eventi che si svolgeranno presso la eSports Cathedral di San Romano. È la prima volta, infatti, che sul territorio italiano viene ospitata la Pro League di Quake. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un videogioco particolarmente noto a tutti coloro che amano il genere FPS. Ebbene, a Lucca ci sarà spazio per le finali dello Stage 1. Un appuntamento imperdibile per quanti sono appassionati dell’universo del gaming. E, ovviamente, il fatto che a Lucca sbarcheranno player professionisti da ogni parte del pianeta sarà uno dei punti di forza dell’edizione 2019.

Un altro videogioco che sarà al centro dell’attenzione di questa edizione del Lucca Comics & Games risponde al nome di Call of Duty Modern Warfare. Sono tantissimi gli utenti che attendono con ansia la possibilità di scoprire il nuovo capitolo di uno dei franchise che hanno scritto la storia del genere “sparatutto”. Questo nuovo videogame verrà lanciato sul mercato a partire dal prossimo 25 ottobre su varie console, come Xbox One e PS4, ma anche su pc. Anche al Lucca Comics & Games verrà celebrata in maniera degna presso il Baluardo San Regolo, dove è in previsione un allestimento imponente, arricchito dalla presenza di alcun carri armati. Proprio in questo spazio, tutti gli appassionati di questo titolo potranno provarlo e anche andare alla scoperta di esperienza molto interessanti, senza dimenticare come sia in previsione pure l’incontro con qualche personaggio importante della community di “Call of Duty”. Un’iniziativa che è stata resa possibile anche per merito della collaborazione e del supporto garantito da un gran numero di partner.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK