"Arcobaleno d'estate" unisce la Versilia

Un cartellone di eventi per festeggiare la Toscana

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Tutti i sette Comuni della Versilia uniti nell’organizzazione di un cartellone di eventi, in occasione delle festa della Regione Toscana per sabato 24 agosto: mai era successo, prima d’ora, nella storia del comprensorio versiliese. Sette Comuni, tanti quanti i colori dell’arcobaleno che dà il nome all’evento promosso dalla Regione Toscana da un’idea del quotidiano La Nazione, “Arcobaleno d’Estate” per l’appunto.

Questa mattina (martedì 6 agosto) i vari assessori versiliesi al turismo hanno presentato nella Sala di Rappresentanza del Comune di Viareggio la bozza del programma degli eventi che si svolgeranno da Forte dei Marmi a Torre del Lago non solo sabato 24 agosto ma nell’arco dell’intero finesettimana. A fare gli onori di casa Alessandro Augier, assessore del Comune di Viareggio: “Bisogna iniziare a concepire tutto il territorio versiliese come un brand da vendere sul mercato: è un obbligo turistico, perché questa terra è fantastica e può offrire di tutto. Sono contento che, per la prima volta, tutti i Comuni della Versilia siano riusciti a mettersi tutti assieme e a stilare un unico calendario degli eventi. Due sabati fa ci siamo incontrati con l’assessore regionale Cristina Scaletti, la quale ci ha garantito la massima collaborazione sia nell’organizzazione ma anche per quanto riguarda il sostegno economico.”

Il Comune di Camaiore, rappresentato da Carlo Alberto Carrai, ha partecipato con entusiasmo all’iniziativa: “Abbiamo accolto con positività questo intervento della Regione che va oltre ogni campanilismo e rivalità: si tratta di una grande opportunità che gli imprenditori della nostra zona devono cogliere. Bisogna, poi, entrare in una nuova dimensione e capire che bisogna organizzare eventi non più per sé stessi, ma per l’economia di tutto il territorio e per l’immagine della Versilia stessa. Questo, comunque, sarà un primo banco di prova in vista di una possibile festa d’inizio estate per il prossimo anno.

Soddisfatto anche Riccardo Biagi del Comune di Seravezza: “Per la prima volta la Versilia si presenta ai turisti compatta e unita: peraltro, vorrei sottolineare la peculiarità di questo territorio, la presenza nel raggio di pochi kilometri di spiagge e montagne. Seravezza è davvero felice di partecipare a questo grande evento.

Luca Mori, vicesindaco di Pietrasanta, plaude a Viareggio: “C’è bisogno che questa città torni a recitare un ruolo preminente in ambito turistico, bene ha fatto Augier a fare da capofila. Questo sarà il primo passo per ulteriori collaborazioni, quelle che ho sempre cercato di stringere da tre anni a oggi, e per arricchire la nostra offerta turistica.

Simone Tonini, consigliere comunale di Forte dei Marmi, considera l’iniziativa buona anche per altri periodi dell’anno: “Questo è un messaggio positivo per il 2014. Dobbiamo iniziare ad intercettare i numerosi turisti che ogni mese arrivano in Toscana anche al vicino aeroporto di Pisa: non possiamo più pensare di organizzare eventi nei soli mesi di estate. Rischiamo di non essere più competitivi.

Non era fisicamente presente Federico Pierucci del Comune di Massarosa, il quale ha però gentilmente lasciato una comunicazione: “È con  grande piacere che anche la nostra amministrazione ha voluto aderire all’iniziativa promossa dalla Regione Toscana  “Arcobaleno d’estate”, una sorta di abbraccio ideale  tra le Comunità del nostro territorio regionale e i  turisti  che  dal 23 al 25 agosto  soggiorneranno nella nostra bella terra. Per quanto riguarda il comune di Massarosa aderiremo con due iniziative che si svolgeranno il 24 agosto. Ci auguriamo che questa iniziativa promossa dalla Regione riscuota un buon successo e segnando un ulteriore  rilancio del marchio Toscana   dentro e fuori i nostri  confini.”

Nei prossimi giorni sarà inoltre pronta la locandina ufficiale che verrà distribuita in tutte le attività commerciali della Versilia.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK