Il bullismo a Lucca arriva oltre il limite

Insegnante presa di mira dal suo alunno

| Categoria: Cronaca
STAMPA

Lucca il bullismo arriva oltre il limite di guardia, insegnante presa di mira dal suo alunno dell’ITC Carrara di Lucca che pretende un “sei”, l’episodio coinvolge la classe dove alcuni compagni registrano in video l’accaduto, il ragazzo minaccia l’insegnante con un dito in faccia urlando di mettersi in ginocchio.

Altro episodio che risale a Venerdì sempre nelle scuole lucchesi dove un ragazzo delle medie viene percosso da un gruppo di “bulli” con spintoni fino a fargli rompere un braccio, questo perché aveva soccorso un suo compagno a cui erano stati rotti gli occhiali da vista.

I ragazzi che frequentano le scuole vanno tutelati da episodi di violenza e di emarginazione, altrettanto devono essere rispettati i Professori nel loro compito educativo e formativo.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK