Camere fantasma: affittacamere truffa i turisti durante i Comics

| di Tommaso Giusti
| Categoria: Cronaca
STAMPA

La Sezione Reati contro il patrimonio della Squadra Mobile, a seguito di approfonditi accertamenti ha denunciato in stato di libertà, per i reti di truffa ed appropriazione indebita un 34enne di Lucca, gestore di un affittacamere ubicato nel centro storico.

Nel periodo dei Comics, approfittando delle sovrabbandanti richieste provenienti da tutta Italia per avere alloggi il più possibile vicini al luogo dell’evento, in tre diversi episodi ha promesso, dietro versamento di anticipi regolarmente accreditatigli, l’affitto di camere all’interno di una struttura ubicata in pieno centro a Lucca.

I giovani turisti, che avevano prenotato on line e che avevano appunto già versato la richiesta caparra, quando si sono presentati all’indirizzo indicato hanno trovato la porta sbarrata e vani sono stati i tentativi di contattare il gestore per ottenere la camera o vedarsi almeno restituita la caparra versata.

Ben cinque le persone truffate, provenienti dal centro-nord, cui non è rimasto altro che sporgere querela in Questura. Al termine degli accertamenti gli investigatori della Squadra Mobile hanno denunciato il giovane, non nuovo a truffe del genere.

Tommaso Giusti

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK