Domani 25 maggio in San Micheletto un confronto sull'educazione affettiva dei bambini

Incontro sul tema dell'educazione affettiva

| Categoria: Cultura
STAMPA
locandina educazione affettiva

Entusiasmo, gioia e felicità, ma anche indifferenza, noia, paura, dolore e rabbia. Sono tutte le emozioni che caratterizzano la vita affettiva di ogni persona e che iniziano a formarsi fin dai primi anni di vita del bambino. E proprio sul tema dell'educazione affettiva domani sera (25 maggio) alle 21.00 nella sala di San Micheletto si svolgerà un incontro promosso dal Comune di Lucca.

Si partirà dalla proiezione del docu film girato nella scuola Città Pestalozzi di Firenze all'interno della quinta elementare. Il documentario ricostruisce a ritroso il percorso di crescita degli alunni fatto insieme agli insegnanti Matteo e Paolo: dai primi video della classe in grembiule agli esercizi teatrali a corpo libero per esprimere, oltre all'energia fisica, anche il sentimento; dall'attività didattica condivisa in classe fino alla gita scolastica con pernottamento fuori casa, fondamentale tappa di emancipazione e socializzazione.

La visione del film sarà l'occasione per confrontarsi sul tema dell'educazione affettiva dei bambini con il maestro Matteo Bianchini della scuola Città Pestalozzi e la coordinatrice pedagocica del Comune di Lucca Simona Serina. L'incontro è aperto a tutti. Introdurrà  l'assessora alle politiche formative Ilaria Vietina.

“L'alleanza fra genitori e insegnanti – spiega l'assessora Vietina – accompagna i ragazzi dall'infanzia all'adolescenza rafforzando le loro competenze emotive e sociali. Invito per questo genitori e docenti a partecipare al dibattito che risulterà ricco e proficuo nella misura in cui ciascuno apporterà il proprio contributo”.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK