Un premio e una mostra in memoria dell'artista lucchese Beatrice La Visionaria.

Il progetto annunciato a Lucca Comics & Games.

| Categoria: Cultura
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il progetto è stato annunciato durante una delle conferenze stampa di Lucca Comics & Games alla sala stampa del festival alla presenza del direttore generale di Lucca Crea Emanuele Vietina e del presidente Mario Pardini, da un gruppo di amici della giovane artista lucchese, tragicamente scompara.

Con il patrocinio del festival si terrà presto un concorso per giovani artisti intestato a Beatrice La Visionaria, mentre già in primavera sarà organizzata una mostra, la seconda, con le sue opere. Ad annunciare le iniziativeGiorgio Giusfredi (lucchese e autore di testi per la Bonelli), l'aritsta No Curves, Mariella Pomponio e Roberta Davini (amica e madre di Beatrice) e Sebastiano Mondadori scrittore e direttore della scuola di scrittura creativa Barnabooth.

L'impegno, oltre a ricordare Beatrice, è quello di dare opportunità di visibilità e incoraggiamento ai giovani artisti indipendenti e aiutarli in quei primi passi che troppo spesso sono fatti di porte chiuse.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK