“Economia circolare – Un’opportunità di business per le imprese”

Un convegno di approfondimento economico. Tra i relatori l’europarlamentare Simona Bonafè

| Categoria: Economia
STAMPA
economia circolare

L’appuntamento è per venerdì 18 maggio alle ore 18 alla Camera di Commercio a pochi giorni dalla Settimana europea per lo Sviluppo Economico

“L’economia circolare - Un’opportunità di business per le imprese”: è questo il titolo del convegno organizzato dal Comune di Lucca in collaborazione con la Camera di Commercio di Lucca per approfondire un tema di grande interesse per le aziende del territorio e per il futuro della comunità. Ospite d’onore sarà Simona Bonafè, europarlamentare e relatrice del pacchetto sull’economia circolare.

Sarà dunque questa l’occasione per approfondire le innovazioni e le direttive europee che indirizzano il passaggio da un’economia lineare a un tipo di economia circolare che ha come obiettivo principale quello di una sempre maggiore tutela dell’ambiente e lo sviluppo di un’economia sostenibile. Il convegno si svolgerà nella Sala dell’Oro della Camera di Commercio venerdì 18 maggio alle ore 18. Il moderatore sarà il giornalista Marco Innocenti che avrà tra gli ospiti, oltre a Bonafè, il sindaco Alessandro Tambellini, il presidente della Camera di Commercio di Lucca Giorgio Bartoli e Enrico Fontana di Lucense.

L’invito a partecipare è rivolto in particolare ai rappresentanti dalle aziende e delle piccole e medie imprese, ma anche a tutta la cittadinanza visto che si tratta di un argomento che avrà ripercussioni non solo sull’economia, ma anche sulla vita dei cittadini. Le direttive, infatti, toccano aspetti riguardanti, tra gli altri, il riciclo dei rifiuti, gli imballaggi, i rifiuti da batterie. Il concetto che sta alla base è quello per cui il recupero di materie prime dai rifiuti, oltre a diminuire l’inquinamento e ridurre le emissioni di CO2, genera sviluppo economico. La direzione è quindi di prevenire la creazione di rifiuti privilegiando la riparazione e il riciclo. In questo senso, lo scarto da rifiuto diventa una risorsa economica.

Il convegno di Lucca si svolge a pochi giorni dalla Settimana europea per lo Sviluppo Sostenibile - che si celebra dal 30 maggio al 5 giugno - del Network Europeo ESDN, dedicata a stimolare attività, progetti, manifestazioni ed eventi che promuovono lo sviluppo sostenibile e, con esso, gli obiettivi dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK