Edilizia sostenibile, laboratori di formazione con Lucense.

Costruire sostenibile fornisce ad addetti ai lavori e studenti competenze all'avanguardia.

| Categoria: Economia
STAMPA

"Ristrutturazione, riqualificazione e restauro sostenibile degli edifici: il presente e il futuro". È questo il titolo dell'edizione 2018 del Laboratorio del costruire sostenibile, percorso formativo per addetti ai lavori del settore dell'edilizia e per gli studenti universitari e degli istituti superiori, organizzato dal centro per il trasferimento tecnologico alle imprese Lucense, l'Istituto nazionale di bioarchitettura, la Scuola edile lucchese, Celsius e con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Lucca. Il laboratorio è partito ieri, venerdì 19 ottobre, nei locali di Lucense con il primo modulo dal titolo "Analisi costo-beneficio nella riqualificazione dell'esistente”. Il percorso formativo, suddiviso in tre moduli, si concluderà poi il 30 novembre nel convento di Sant'Agostino a Lucca con un incontro dedicato all'impiantistica.

Giunto alla sua sesta edizione, il percorso formativo ha riscosso negli anni un notevole successo tra i professionisti e i tecnici del settore edile, con quasi 500 addetti ai lavori e imprese coinvolti a partire dal 2013 e un numero sempre crescente di studenti partecipanti. L'obiettivo del laboratorio è promuovere l'innovazione e la diffusione di una nuova cultura e di nuove competenze nel settore edile per la realizzazione di edifici che, oltre a possedere caratteristiche di basso impatto ambientale ed elevate prestazioni energetiche, garantiscano anche un elevato comfort abitativo. Il corso di quest'anno si concentra in particolare sul tema della costruzione, riqualificazione e restauro sostenibile degli edifici, con moduli monotematici e una metodologia teorico-pratica che promuove l'integrazione e la cooperazione tra le diverse figure (progettisti, costruttori, installatori) coinvolte nella realizzazione e nel restauro di manufatti architettonici.

 Anche quest'anno inoltre, l'attività formativa si estenderà anche a coloro che saranno i protagonisti del futuro sistema dell’edilizia: gli studenti degli istituti tecnici per geometri della Provincia di Lucca che saranno coinvolti in un progetto scolastico dedicato al tema "Strumenti digitali e tecnologie innovative a supporto della sostenibilità edilizia". Il primo appuntamento dedicato agli studenti si terrà martedì 23 ottobre nella sede di Lucense. Gli altri incontri sono invece in programma il 6 e il 20 novembre e il 4 dicembre nella sede della Fondazioni Uibi. Previsti infine anche due incontri all’istituto Campedelli di Castelnuovo Garfagnana il 13 e 29 dicembre.

È ancora possibile iscriversi compilando il form al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeFGP7FY5fwEJHhrhtdERg3E2FGoLEyZeG9qP60ZzuOKwUX5w/viewform

Per maggiori informazioni è possibile inviare una mail a: formazione.lucense@lucense.it

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK