Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Giovedì 5 luglio Cartolina pucciniana Trittico

In collaborazione con Virtuoso & Belcanto Opera

| di Antonella Pera
| Categoria: Musica e Spettacolo | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

 

                         Cartolina pucciniana Trittico,

             in collaborazione con Virtuoso & Belcanto Opera

 

È dedicata a Trittico, nel centenario della prima rappresentazione avvenuta al Metropolitan di New York il 14 dicembre 1918, la Cartolina pucciniana in programma giovedì 5 luglio (ore 18) in piazza Cittadella, davanti al Puccini Museum – Casa natale. Dal dramma grandguignolesco nella periferia parigina di Tabarro alla struggente vicenda di Suor Angelica ambientata nella clausura di un convento senese, fino alla sferzante ironia del Gianni Schicchi nella Firenze di fine XIII secolo, Trittico offre all’ascoltatore una gamma infinita di emozioni e suggestioni.

La Cartolina Trittico – una selezione di arie, duetti e concertati tratti dai tre atti unici - sarà l’occasione per ascoltare le migliori voci selezionate dal Progetto Opera di Virtuoso & Belcanto, in corso al Teatro San Girolamo proprio in questi giorni con docenti del calibro di Dimitra Theodossiou, David Rendall e Salvador Carbò (Tecnica vocale), Ross Craigmile e Massimo Morelli (Repertorio), Aldo Tarabella e Dongmi Grace Lee (Arte Scenica). Accompagnati al pianoforte da Massimo Morelli, si esibiranno in Tabarro Marina Gubareva (Giorgetta), Tiziano Barontini (Luigi) e Ricardo Crampton (Michele), in Gianni Schicchi Antonella Biondo (Lauretta), Santiago Induni (Rinuccio) e Ricardo Crampton (Gianni Schicchi) e in Suor Angelica Johanna Lehesvuori (Suor Angelica) e Marina Serpagli (Zia Principessa).

Il Teatro del Giglio,  la Fondazione Giacomo Puccini e il Comune di Lucca ringraziano tutti i soggetti che direttamente o indirettamente  supportano le loro attività: Ministero dei beni e delle attività culturali, Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar, CCH-Tagetik, Unicoop, Manifattura Sigaro Toscano, Fidelitas.

Posto unico 12 euro; ridotto 10 euro per chi presenta il biglietto della mostra “Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti figurative”. Acquisti alla Biglietteria del Teatro del Giglio (tel. 0583.465320, email: biglietteria@teatrodelgiglio.it) e al Bookshop del Puccini Museum – Casa natale (tel.0583.584028, info@puccinimuseum.it, www.puccinimuseum.it).

Aggiungendo 5 euro al prezzo del biglietto si può acquistare il pacchetto “concerto + visita guidata al Puccini Museum – Casa natale”.

 

Antonella Pera

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK