AL VIA UNA NUOVA EDIZIONE DI “PROGETTO PERSONA ESTATE”, L’ATTIVITÀ ESTIVA PER DISABILI DI ANFFAS LUCCA

Grazie al contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca

| Categoria: Sociale
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Non per tutti i ragazzi la fine della scuola è un evento che apre spazi per lo svago e le vacanze estive. Per le persone con disabilità, specialmente quando si tratta di patologie gravi, la chiusura dell’anno scolastico coincide speso con l’interruzione della possibilità di uscire dall’ambiente familiare e tenersi in contatto con altre persone.

È per questo che da oltre 20 anni Anffas Lucca organizza il “Progetto Persona Estate”, un insieme di attività ricreative destinate a persone con disabilità molto grave che avrebbero difficoltà ad accedere agli altri servizi offerti nel periodo estivo dai Comuni della Piana di Lucca e dalla stessa Anffas.

Dal 18 giugno al 20 luglio “Progetto persona estate” propone una bella esperienza all’insegna dell’inclusione sociale e del divertimento. Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 13, nei locali della scuola primaria Giusti, in Via don Minzoni, a Sant’Anna.

Il progetto viene realizzato “su misura”, in base alle esigenze delle persone coinvolte e per fare questo è di fondamentale importanza il contributo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, che consente di alleggerire le famiglie di buona parte dei costi delle attività.

Per informazioni: Anffas Lucca 0583 494827 int. 2; coordinamentoS@anffaslucca.org.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK