RUGBY LUCCA, ESORDIO IN TRASFERTA CONTRO GLI ETRUSCHI LIVORNO

Inizia con due scontri diretti il cammino del XV lucchese che punterà anche quest'anno alla promozione. Domenica l'esordio contro il Golfo dei Poeti.

| di Jacopo Boni
| Categoria: Sport
STAMPA
logo rugby lucca

Sarà un inizio con il botto quello del Rugby Lucca nella stagione 2018-2019. La squadra, guidata dal confermato tecnico Matteo Giovannico, inizierà infatti la stagione con due scontri diretti. L'esordio sarà il 14 ottobre a Livorno contro la locale formazione degli Etruschi. Mentre per poter vedere i rossoneri tra le mura amiche si dovrà attendere il 21 ottobre, quando al Romei sarà ospite il Rufus San Vincenzo. Intanto la squadra scalda i motori in vista dell'esordio stagionale che sarà domenica (16 settembre) alle 16:30 al Romei contro la formazione spezzina del Golfo Poeti.

Un inizio non proprio dei più agevoli per capitan Mei e compagni dato che le sfide contro le due compagini labroniche sono sempre molto dure ed equilibrate. Se Lucca riuscirà ad uscire con due risultati positivi da queste prime partite allora la strada potrebbe, sulla carta, diventare in discesa. Anche per questa stagione infatti il comitato regionale della Fir ha optato per un campionato suddiviso in due fasi. La serie C sarà suddivisa in due gironi che, nella prima fase, rispecchieranno un mero criterio territoriale. Lucca è stata inserita nel Gruppo 1 insieme a Bellaria Cappuccini, Gambassi Rugby e Pistoia, oltre alle già citate Livorno e San Vincenzo. Avere gli scontri diretti subito, permetterà a Mister Giovannico di ruotare un po' gli elementi nelle partite successive e questo potenzialmente potrebbe permettere ai lucchesi di arrivare alle partite che contano nelle migliori condizioni possibili.

Come per la passata stagione poi, la prima, la seconda e la terza classificata di ogni girone andranno a competere nella Poule Promozione. La prima fase si concluderà il 27 gennaio 2019, mentre la seconda si aprirà il 18 febbraio per concludersi il 12 maggio. In entrambi i casi ci saranno partite di andata e ritorno. Obbligatorio per il XV di mister Giovannico terminare la prima fase ai primi tre posti della classifica. In caso contrario si potrebbe parlare senza mezzi termini di stagione fallimentare.

Detto che Lucca, Livorno e San Vincenzo sono le principali indiziate a concludere il girone ai primi posti, dall'altra parte da tenere d'occhio il Gispi Prato, che l'anno scorso inferse ai lucchesi una sanguinosa sconfitta che compromise buona parte delle chance promozione e la Polisportiva Sieci che, dopo un anno di esperienza in categoria superiore, punterà senza dubbio ad un campionato di vertice. Saranno queste in definitiva le principali avversarie del Rugby Lucca in ottica promozione.

La squadra intanto prosegue la preparazione in vista dei primi impegni ufficiali. Domenica 16 settembre capitan Mei e compagni scenderanno in campo contro il Golfo dei Poeti in una sfida molto interessante che concluderà la quarta edizione del Memorial Bernardo Romei, la manifestazione che la società del presidente Lombardi dedica alla memoria dei fondatori della squadra. Come da tradizione, la manifestazione si aprirà la mattina con un quadrangolare riservato alla categoria Under 18 che vedrà protagoniste, oltre alla squadra di casa, anche Medicei, Cavalieri Prato-Sesto e Mascalzoni del Canale. 

Il giorno prima invece, sabato 15 settembre in programma un open day dove chiunque potrà provare il rugby.

Jacopo Boni

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK