Iniziati interventi per il taglio dell'erba, priorità ai parchi dei bimbi

| Categoria: Territorio
STAMPA

.Sono iniziati nelle scorse settimane gli sfalci dell’erba sul territorio comunale.

I primi interventi hanno interessato il centro storico, le mura urbane e gli spalti, dove il taglio attualmente in corso terminerà a giugno. In particolare mura e spalti sono a cura della cooperativa “Terra, uomini e ambiente”, mentre per quanto riguarda i giardini e le aiuole del centro storico e dell’immediata periferia è una squadra composta da sei operai del Comune che si prende cura di essi, occupandosi non solo del taglio dell’erba, ma di tutte le operazioni connesse alla manutenzione, come le potature delle piante, la pulizia e l’irrigazione.

A metà del mese di aprile a cura di Sistema Ambiente è stato realizzato il primo sfalcio d’erba nei giardini e negli spazi esterni di pertinenza delle scuole: attualmente è in corso il secondo taglio dell’erba iniziato sabato 9 maggio e che dovrà concludersi entro la fine della prossima settimana.
Nei parchi pubblici delle zone esterne al centro storico, sempre a cura di Sistema Ambiente, stanno terminando le operazioni del primo taglio e, subito a seguire, verrà dato avvio al secondo sfalcio dell’erba. Quest’anno verrà data particolare attenzione ai parchi-gioco attrezzati per i bambini, dove l’amministrazione ha richiesto 9 sfalci annuali contro i 6 dello scorso anno.

Intanto sono in fase di affidamento i lavori di taglio dell’erba lungo i 450 chilometri di strade comunali. Saranno in tutto circa 1milione e 100mila i metri quadrati che verranno ripuliti dall’erba lungo le arterie stradali del comune. Per facilitare gli interventi i lavori saranno divisi in 6 lotti che corrispondono ai territori delle 9 ex circoscrizioni (le circoscrizioni 2 e 4; 7 e 9 sono riunite rispettivamente in due lotti). Gli sfalci in questo ambito inizieranno il 25 maggio prossimo e dovranno concludersi entro un mese. Si comincerà contemporaneamente in tutti e 6 i lotti, dando la priorità all’interno di ciascuna area alle arterie stradali più transitate e alle situazioni di maggiore criticità, come incroci e attraversamenti pedonali.

Il costo complessivo sostenuto in un anno dal Comune per le operazioni del taglio dell’erba e della cura del verde è di circa 1milione e 200mila euro.

 

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK