Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Riunione convocata dal Comune di Lucca per la nuova viabilità a Sant'Anna

Riflessioni di Valentina Cesaretti responsabile di Confesercenti

| Categoria: Territorio | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA
Porta Sant'Anna

Confesercenti Lucca era presente giovedì sera alla riunione convocata dall’amministrazione comunale, rappresentata dagli assessore Valentina Mercanti e Celestrino Marchini, per illustrare alle categorie la nuova viabilità a Porta Sant’Anna. Per Confesercenti, la responsabile Lucca Valentina Cesaretti, i rappresentanti del Centro commerciale naturale di Sant’Anna oltre ai commercianti della zona ovest di Lucca. “Abbiamo visionato la nuova viabilità – commenta Cesaretti – che prevede innanzitutto una rotonda al posto dell’attuale semaforo. Poi il ripristino del doppio senso in via Catalani e la riapertura di via Luporini. Crediamo che l’intervento sia positivo, soprattutto nella parte che prevede finalmente il doppio senso in via Catalani, da tantissimi anni a senso unico. Ci convince un po’ meno l’accesso a via Catalani dalla circonvallazione per chi proviene da sud e quindi ci auguriamo che l’amministrazione comunale possa prevedere un ulteriore sforzo per permettere di imboccare questa strada anche per le auto che arrivano da viale Europa o dalla stazione”. Altro aspetto messo in evidenza dalla Confesercenti è la questione della sosta in prossimità della Porta Sant’Anna. Conclude Cesaretti: “Il progetto dell’amministrazione comunale prevede l’eliminazione degli attuali stalli di sosta per le auto, mantenendo solo quelli per i bus. Ci auguriamo che si possano trovare soluzioni alternative per non togliere parcheggi per le auto in prossimità delle mura, in considerazione anche dell’eliminazione probabile della sosta in via Luporini. Siamo infatti preoccupati per l’intera area di Sant’Anna dal momento che una riduzione di posti auto potrebbe avere ripercussioni sul commercio. Ricordiamo infine che tutta questa zona, soprattutto dentro le mura, sarà soggetta a varie progettazioni che dovranno comunque mantenere un equilibrio sia per gli accessi che per la sosta”.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK