Parate Cosplay: quando i personaggi di fantasia camminano tra la gente

| di Nicolò Giusti
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Quarta ed ultima giornata di Lucca Comics & Games caratterizzata da parate, festeggiamenti e concerti.

Dopo il tentativo di arrembaggio al titolo mondiale, tutti i cosplay si sono riuniti, senza distinzione: che fossero ispirati a film, fumetti, manga, cartoni, anime o videogiochi, hanno tutti iniziato a marciare verso la zona The Citadel davanti al Caffè delle Mura.
Lì è iniziato un goliardico ed affettuoso sfottò verso i responsabili di quel padiglione.

Dopo le foto di rito scattate dai tanti fans, il corteo ha iniziato a muoversi verso Piazza San Michele.
Giunti davanti alla chiesa, Cosplay e responsabili dell'Area Music & Cosplay hanno festeggiato con foto e cori.
… Inutile stare a scrivere chi, tra tutti, ha cominciato a gridare nei megafoni.

Sì, loro: l'armata Dead Pool.

Un'altra parata che si è svolta è stata quella organizzata dalla Umbrella Italian Division che, "con le dovute precauzioni", ha portato a spasso una decina di zombie e Nemesis.
Scienziati, militari, Weker, Léon e Ada Wong hanno tenuto sotto controllo la situazione mentre il corteo ha marciato davanti agli occhi dei presenti.

Nicolò Giusti

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK