Il viaggio divino e umano del Volto Santo

Giovedì alle 17 in sala Ademollo a Palazzo Ducale

- Al: 11/09/2013, 00:00 | Categoria: Altro
STAMPA

La riflessione sull'uomo e il suo viaggio interiore verso se stesso e verso Dio è il tema dell'incontro culturale organizzato per giovedì 12 settembre, alle 17, a Palazzo Ducale (sala Ademollo) da Provincia, Comune di Lucca e Scuola per la Pace.
Le parole dell'arcivescovo Italo Castellani intrecciate con quelle di fratel Arturo Paoli, introdotte dalla proiezione di un video dedicato al Volto Santo realizzato dalla giovane autrice Silvia Bellia, offriranno gli spunti per una conversazione che tocca alcuni dei punti focali dell'esistenza dei credenti ma non solo.

Gli interventi saranno moderati da Ilaria Vietina, vice-sindaco del Comune di Lucca e coordinatrice della Scuola per la Pace: l'arcivescovo Castellani affronterà il tema della Rivelazione, del viaggio di Dio verso l'uomo, mentre ad Arturo Paoli tocca la riflessione “più umana” del viaggio senza fine dell'uomo verso Dio. 

Il video introduttivo, intitolato “Il volto santo”, è un cortometraggio di due minuti e mezzo ideato da Silvia Bellia, studentessa del Progetto Tracciati - Tessitori di Sogni Lab, realizzato nel 2012 dal Comune di Lucca, finanziato dal Dipartimento della Gioventù della presidenza del consiglio e da ANCI, in collaborazione con Lucca Comics & Games Srl e Atlantyca Entertainment. Il video è stato prodotto su idea, testo originale e indicazioni di Silvia Bellia, prodotto e diretto da Luca Bitonte, in qualità di responsabile A/V di Lucca Comics & Games, e doppiato da Edoardo Stoppacciaro.

Al termine dell'incontro, il coro della Cattedrale diretto da Luca Bacci eseguirà tre brani di musica sacra dedicati alla Croce e al Volto Santo: “Di nulla noi ci glorieremo” (M. Bargagna), “Crux fidelis” (d. Emilio Maggini), “In Te la nostra gloria” (M. Vulpius).

Tommaso Giusti

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK