Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

Strabiliante successo a Piombino per RockOpera

La Redazione
Condividi su:



La compagnia toscana, nata in provincia di Lucca, ha riscosso un enorme successo ieri sera (13 agosto) a Piombino, dove è andato in scena l'immortale musical Jesus Christ Superstar.

L'energia e la passione trasmesse da cantanti e attori ha pervaso la piazza. Tutto il pubblico presente, a spettacolo terminato, si è sollevato in una lunghissima standing ovation per acclamare i performer sul palco.

Magnifico il Jesus interpretato da Stefano Pardini che ha eseguito il brano Gethsemane suscitando forti emozioni tra gli spettatori. Figura più umana che divina poiché esprime, fino alla fine, dubbi ed insicurezze di fronte al destino mortale prefissogli da Dio.
Susanna Pellegrini, già protagonista di Mamma Mia!, ha  dato vita ad una Magdalene forte ma allo stesso tempo dolce e struggente. 
Il misterioso Judas è stato interpretato da Terry Horn che ha saputo rappresentare e delineare ogni minima sfaccettatura di questo personaggio che, suo malgrado, si scopre essere solo una pedina di un piano mistico più grande di lui.
Lauro Bernardoni, nei panni del saggio ma sadico Caiaphas ha fatto tremare il pubblico rendendo estremamente reale la figura del sacerdote in nero.
Mara Mazzei, già regista e protagonista femminile di questo stesso musical, è una performer completa sotto ogni punto di vista ed ha collaborato con nomi come di Christian De Sica, Raffaele Paganini, Andrè De La Roche, Liliana Cavani, Massimo Ranieri, Paolo Ruffini; per una squisita trovata registica di Emiliano Galigani, Mara ha interpretato il ruolo di Annas, aggiungendo quel tocco di sinuosità femminile che ha completato il personaggio.
Nel cast anche Alessandro Arcodia,  attore, conduttore televisivo e cantante, nei panni del giudizioso e maturo Peter.
Infine Pilate, figura emblematica dalla personalità complessa, interpretato da un magistrale Matteo Giusti che con la sua voce esplosiva ha emozionato l'intera platea.

Sul palco più di 20 elementi che hanno saputo dar nuova linfa vitale ad un musical che ha debuttato ormai più di 40 anni fa, ma non per questo, è passato di moda.

I prossimi appuntamenti saranno il 21 agosto a Pescara e, evento straordinario, il 28 agosto a Torre del Lago con un'orchestra sinfonica di 50 elementi.








Foto a cura di Foto One Pietrasanta di Alessandro Casalini.
Foto a cura di www.luccacitta.net.

Condividi su:

Seguici su Facebook