Stalli revocati ai disabili, Luccasenzabarriere valuta azione legale

Diverse lamentele da parte di cittadini lucchesi disabili

| Categoria: Associazioni
STAMPA

L' associazione Luccasenzabarriere onlus sta ricevendo diverse lamentele da parte di cittadini lucchesi disabili ai quali è stato revocato lo stallo di sosta personalizzato a loro assegnato. "Stanno arrivando parecchie segnalazioni in tal senso – ha confermato il presidente dell'associazione Domenico Passalacqua –, chiediamo ai cittadini interessati da questo problema di mettersi in contatto con noi per verificare eventuali azioni a tutela dei loro diritti".

"Si tratta di una situazione che sta creando molti disagi – ha continuato il presidente di Luccasenzabarriere –. Ci giungono infatti notizie di famiglie costrette a lasciare i loro parenti con disabilità motorie in mezzo alla strada in attesa di riuscire a trovare un parcheggio". L'associazione si è rivolta allo Studio Legale Martorana di Lucca per valutare l'eventuale azione legale da proporre.

"È importante attivarsi il prima possibile per difendere i propri diritti – ha continuato Passalacqua –, chiediamo pertanto ai cittadini che si sono visti revocare lo stallo di mettersi in contatto con noi".

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK