Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Senegalese pizzicato senza biglietto minaccia i controllori: denunciato

Condividi su:

Stamattina (10 febbraio) la Polizia è intervenuta in piazzale Verdi, su richiesta dei controllori dei bus, alle prese con un cittadino senegalese privo di biglietto, che si rifiutava di esibire un documento di riconoscimento.

Per eludere il controllo, lo straniero ha minacciato i controllori, lasciando intendere di avere un coltello in tasca.

All’arrivo degli agenti della Squadra Volante il ragazzo non ha opposto alcuna resistenza e al controllo è risultato essere in regola con il permesso di soggiorno, di essere residente nel comune di Pisa e di avere in tasca solo una mazzo di chiavi.
Il ventenne senegalese è stato accompagnato in Questura e denunciato per minaccia ad un incaricato di pubblico servizio e munito del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a Lucca per i prossimi tre anni.

Condividi su:

Seguici su Facebook