Casermette, verso la sospensione del bando per l'affidamento

| di La Redazione
| Categoria: Attualità
STAMPA

L’amministrazione comunale e l’Opera delle Mura in seguito ai diversi incontri avuti in queste settimane con le associazioni e tutti i soggetti che si sono mostrati interessati a prendere parte al bando per l’assegnazione delle casermette delle Mura urbane, hanno deciso di interrompere l’iter del procedimento per un breve periodo di tempo, necessario a rivedere il regolamento alla base del bando.
Quindi il bando resta in essere, ma si invitano i soggetti intenzionati a presentare domanda ad attendere i tempi necessari a questa verifica che servirà a valutare e introdurre eventuali modifiche in modo da eliminare quanto più possibile gli ostacoli ad una partecipazione che nell’ottica dell’amministrazione comunale deve essere la più ampia possibile.

L’amministrazione comunale infatti ritiene importantissimo per la città rendere aperta e trasparente la gestione di un bene pubblico come le Mura con le sue casermette. In questo senso è stato dato mandato all’Opera delle Mura di redigere il bando con l’intento preciso di aprire quanto più possibile alla fruizione dei cittadini e della collettività questi spazi.

D’altra parte il bando ha dovuto tenere conto di un regolamento approvato nel 2011 che presenta una serie di limiti considerevoli e che purtroppo rischiano di inficiare una iniziativa che il Comune e l’Opera delle Mura vogliono abbia il migliore esito possibile. In questo senso dunque si ritiene una scelta di buon senso quella di rivedere i punti che possono rappresentare reali ostacoli ai fini che l’amministrazione e l’Opera si sono dati.

La Redazione

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK