700 dermatologi di tutta Italia a Lucca per il Congresso ADOI

Quattro giorni dedicati alla salute della pelle

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

È stato inaugurato mercoledì 18 settembre, davanti a una sala molto affollata, il 52° congresso nazionale dell'associazione dei dermatologi ospedalieri (ADOI).

A coordinare la giornata, dal titolo “il presente e il futuro della dermatologia alla luce della riorganizzazione dei percorsi assistenziali e della sempre più ampia offerta di innovativi presidi terapeutici ad alto impatto economico”, c'erano la dottoressa Patrizia Martini, primario di dermatologia a Lucca e presidente del Congresso nazionale e il dott. Federico Ricciuti, vicepresidente nazionale ADOI.

Quattro giorni di confronto, discussioni, approfondimenti e corsi pratici, in una cornice congressuale molto suggestiva, come quella delle sale di Palazzo Ducale. 700 dermatologi di tutta Italia parleranno fino a sabato di pelle, da ogni punto di vista: dall'acne alla psoriasi, passando per i cosmetici, filler e botulino; dalle innovative terapie per il melanoma fino alla presentazione di nuovi farmaci.

A fare gli onori di casa c'era il presidente della Provincia, Stefano Baccelli. Presente ai lavori anche il direttore generale dell'azienda Usl 2 di Lucca, Antonio D'Urso.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK