Presentati il nuovo Presidente del "Boccherini" ed il corso di formazione per operatori musicali

Due importanti novità per l'Istituto Musicale

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Il mese di ottobre porta all’Istituto Musicale “L. Boccherini” due importanti novità, sia nell’ambito amministrativo che in quello didattico: la nomina del nuovo Presidente dell’Istituto, avv. Paolo Cattani, e l’apertura del Corso per la formazione di Operatori Musicali.


Nominato dal Ministro dell'Università e della Ricerca Maria Chiara Carrozza, e presentato ufficialmente in conferenza stampa, il neo-presidente Paolo Cattani ha quindi aperto i lavori per il triennio accademico 2013-2016, inaugurando contestualmente una nuova realtà didattica rivolta agli aspiranti docenti musicali delle scuole primarie.
Il Corso per la formazione di Operatori Musicali, realizzato in collaborazione con il Comune di Lucca e con la Società italiana per l’Educazione Musicale (SIEM), farà parte delle numerose offerte formative che l’Istituto Musicale “L. Boccherini” propone a bambini, giovani e adulti. Da quest’anno, a fianco dei consueti corsi ordinari e straordinari, il nuovo Corso andrà a formare giovani operatori (diplomati e diplomandi di Conservatori e Istituti Musicali e maestre della scuola primaria) che desiderano insegnare la musica all’interno delle scuole elementari e medie inferiori.

«Scopo fondamentale dell’Istituto Musicale “Boccherini” di Lucca – ha affermato il Direttore Gianpaolo Mazzoli - è sempre stato, ed è tutt'ora, diffondere la cultura musicale tra i giovani, rispondere ad esigenze di formazione professionale finalizzata al conseguimento di un diploma di Conservatorio e dare un contributo alla vita culturale della città. Superando diversi ostacoli e cercando di soddisfare tutte le richieste che negli ultimi anni si sono venute a creare, il nostro Istituto ha dedicato molte risorse all'attività didattica, mediante una pianificazione programmata e, soprattutto, grazie alla professionalità e disponibilità dei nostri docenti».

Tali finalità si sono incontrate perfettamente con gli scopi statutari della Società Italiana per l'Educazione Musicale e si è quindi creata un’importante collaborazione con la Commissione Propedeutica dell’Istituto “Boccherini”, favorita dalla vicinanza della sezione di Pisa della SIEM a Lucca e dalla presenza di docenti iscritti alla SIEM all'interno del Conservatorio.


La SIEM assume all'interno del progetto la funzione di “Consulente Scientifico” dando il proprio contributo in fase di progettazione, organizzazione e realizzazione, mettendo a disposizione la propria esperienza, i propri strumenti e i propri docenti e operatori qualificati nel settore. I diplomati e diplomandi dei Conservatori e Istituti Musicali italiani prenderanno parte a quattro corsi su “Musica e movimento”, “Vocalità”, “Ascolto” e “Metodologie dell’insegnamento strumentale” (per un totale di 32 ore) con i docenti Letizia Gagliardi, Claudia Zimmermann, Nadia Pulvirenti e Lisa Friend. A completamento del percorso formativo, dal mese di gennaio a quello di maggio del prossimo anno si terrà un tirocinio (sempre sotto la guida degli operatori SIEM) che si svolgerà direttamente all’interno di alcune scuole elementari e medie inferiori della provincia di Lucca indicate direttamente dall’Amministrazione Comunale.
L’Istituto Musicale “L. Boccherini” offre quindi un’allettante occasione formativa che permetterà agli utenti di entrare nel mondo del lavoro e compiere importanti esperienze didattiche.

Informazioni e iscrizioni presso la segreteria dell’Istituto “Boccherini” aperta al pubblico ogni martedì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30 e tutti i lunedì e venerdì dalle ore 11 alle ore 13.
Piazza del Suffragio n. 6, telefono 0583 464104; email: info@boccherini.it.
Sito web: www.boccherini.it

 


CORSO PER LA FORMAZIONE DI OPERATORI MUSICALI


Descrizione dei Corsi

MUSICA E MOVIMENTO – docente: Letizia Gagliardi.
Il corso propone itinerari didattici per imparare a esplorare lo spazio attraverso il movimento, a relazionare movimento e voce come elementi di comunicazione e dialogo per giungere a una interpretazione gestuale, corporea e vocale dei diversi linguaggi.

VOCALITÀ - docente: Claudia Zimmermann.
Il corso propone itinerari didattici per approfondire la conoscenza della propria voce e le sue possibilità espressive e di comunicazione, e dare un contributo ad una formazione multiculturale attraverso il canto corale (ormai l'intercultura fa parte stabilmente del percorso formativo nelle scuole e non c'è niente di più immediato, per approcciarsi a culture diverse, che lo studio dei canti dei vari popoli).

ASCOLTO - docente: Nadia Pulvirenti.
Il corso propone itinerari didattici per arrivare a far comprendere la musica e i suoi elementi costitutivi e semantici attraverso percorsi di ascolto attivo.

METODOLOGIA PER LA DIDATTICA STRUMENTALE - docente: Lisa Friend.
Il corso propone itinerari didattici per esplorare aspetti teorici, creativi e pratici dalle strategie della didattica strumentale collettiva alle tecniche di improvvisazione e gioco musicale nei nuovi istituti comprensivi.


Struttura del Corso

Formazione: 8 ore per ognuno dei quattro ambiti per un totale di 32 ore nel mese di ottobre 2013.
Tirocinio: da Gennaio a Maggio 2014. Durante l'attività che operatori SIEM svolgeranno con i bambini della scuola primaria, gli studenti che hanno seguito il corso di formazione effettueranno un tirocinio di 20 ore.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK