500 anni delle Mura: tanta musica all'Istituto "L. Boccherini"

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

In occasione dei 500 anni delle Mura di Lucca anche l’Istituto Musicale “Boccherini” ha voluto contribuire ai festeggiamenti cittadini realizzando un fine settimana di musica non-stop nell’Auditorium del Suffragio ad ingresso libero. Sabato 5 e domenica 6 ottobre si terranno le Performances Boccherini di Autunno, con la partecipazione dei migliori allievi dell’Istituto che si esibiscono in recital solistici e concerti da camera. Si inizia sabato 5 (ore 18) con un concerto dedicato alle musiche di Claude Debussy interpretate da Aldo Dotto al pianoforte, Gloria Cervelli al clarinetto e Cristina Papini al violino. Sempre sabato 5 (ore 21) il giovane pianista Leonardo Nevari eseguirà due Preludi e fughe di J.S.Bach, la Sonata KV 331 di W.A.Mozart, la Chaconne in D minor Bach-Busoni e Etude op.8 n.11 e n.12 di A. Scriabin.
Domenica 6 (ore 18) il pomeriggio musicale sarà invece animato da Francesco Gatti, Lara Berti, Sara Tomei (flauto), Simone Rugani, Cristian Monti (pianoforte) e Aldo Ferrari (chitarra), i quali si cimenteranno in un programma musicale principalmente dedicato ad autori del Novecento. Infine, il 6 alle ore 21 si terrà il recital pianistico di Sofia Gazzola la quale presenterà al pubblico alcune Sonate di Domenico Scarlatti, Ludwig van Beethoven e altri brani di Rachmaninoff e Liszt. Ingresso libero, per informazioni: www.boccherini.it.

 

CRISTINA PAPINI
Nata a Pescia  nel 1992, inizia lo studio del violino all'età di 5 anni con la prof.ssa Nicoletta Del Carlo. Prosegue gli studi con il M° Alberto Bologni sotto la cui guida si diploma nel 2010 con il massimo dei voti e la lode presso l'Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca. Frequenta corsi e masterclass di perfezionamento tenuti dai maestri Chiavacci, Pagliani, Cappone, Bologni, Vernikov e Accardo. Nel 2010 è selezionata alle audizioni per la partecipazione all'orchestra dell'Accademia Mozart di Bologna con la quale effettua numerosi concerti in Europa. Prende parte al quartetto d'archi Leonardo, con il quale vince il primo premio assoluto al concorso Rospigliosi (2011). Vince altri concorsi sia per la categoria violino solo che di musica da camera e nel 2012 le viene assegnato il premio  “Vittoria alata – Marianna Bottini” erogato dalla Fidapa di Lucca. Ha effettuato  concerti per violino solo,  violino e pianoforte,  e violino e  orchestra di J.S. Bach, W.A. Mozart e H. Wieniawski.  Attualmente frequenta il II anno del  biennio all'Istituto Musicale “L. Boccherini”, sotto la guida del M° Alberto Bologni.

ALDO DOTTO
Nato nel 1988, consegue il diploma di pianoforte con il massimo dei voti e la lode nella classe del prof. Giorgio Fazzi presso l'Istituto “L. Boccherini” di Lucca dove attualmente frequenta il Biennio di secondo livello sotto la guida del prof. Carlo Palese. Contemporaneamente frequenta il Corso di Virtuosità tenuto da Aquiles Delle Vigne presso l’Academia International de Musica de Coimbra (Portogallo). Ha studiato presso la Scuola di Musica di Fiesole dove nel 2011 ha ottenuto il diploma dei Corsi Speciali di Perfezionamento con Andrea Lucchesini e presso l'Accademia di Musica “K. Szymanowsky” di Katowice in Polonia con Anna Gorecka. Ha frequentato Masterclasses con S.Perticaroli, P.De Maria, F.Libetta, E.Stellini, A.Jasinski. Premiato fin da giovanissimo in numerosi concorsi nazionali e internazionali, ha ottenuto primi premi al concorso “Città di Massa” nel 2004, al concorso di Campi Bisenzio nel 2003 e nel 2006 e al concorso pianistico “Città di San Giovanni Teatino” nel 2011. Si esibisce in recitals pianistici e in concerti di musica da camera in Italia, Polonia, Portogallo e Austria.  Ha suonato in importanti teatri e sale da concerto come la Wiener Saal del Mozarteum di Salisburgo,Teatro Academico de Gil Vicente a Coimbra, Teatro Nacional Sao Carlos a Lisbona, Auditorium del museo Soares dos Reis a Porto e Teatro del Giglio a Lucca, Auditorium Sinopoli a Firenze, Auditorium di San Nicolò a Chioggia, al Teatro di Marcello ,Villa Torlonia Sala Accademica dell'Arts Academy e Accademia d'Egitto a Roma, Teatro, Teatro S. Antonio a Pietrasanta, Aula Magna del Conservatorio 'Tartini' di Trieste.
Si è esibito nell'ambito di varie stagioni concertistiche italiane. Allo studio del pianoforte affianca gli studi di composizione sotto la guida di Pietro Rigacci. Insegna pianoforte alla Scuola di Musica Sinfonia a Lucca.

GLORIA CERVELLI
Nata il 16 dicembre 1989, è laureanda in clarinetto sotto la guida del prof. Remo Pieri all’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca. Per circa dieci anni è stata primo clarinetto della filarmonica “G. Puccini” di Colle di Compito e dal 2005 collabora come clarinettista nella filarmonica “A. Catalani” di Porcari, “G. Puccini” di Segromigno”, “G. Luporini” di S. Gennaro”, “La Libecciata” di Viareggio, “G. Puccini” di Borgo a Buggiano. Nel 2008-2009 è stata terzo clarinetto dell’orchestra di fiati del maestro Michele Del Vicario. Nell’aprile 2010 vince l’audizione per l’orchestra di fiati della provincia di Lucca iniziando una carriera concertistica sotto la direzione di Giampaolo Lazzeri. Ha seguito varie Masterclass tenute da Corrado Giuffredi, da Philippe Cuper e da Fausto Saredi.  Dal 2006 è primo/secondo clarinetto dell’orchestra dell’Istituto “L. Boccherini” di Lucca. Nell’estate 2012 ha collaborato con il festival Pucciniano di Torre del Lago con il ruolo di clarinetto di scena. Attualmente è iscritta anche al corso di laurea in Ingegneria Gestionale presso l’università degli studi di Pisa.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK