Inseguimento ad alta velocità: i fuggitivi finiscono fuori strada

| Categoria: Cronaca
STAMPA

I Carabinieri hanno denunciato 4 persone, due giovanissimi rumeni di 19 e 20 anni (con precedenti specifici per reati contro il patrimonio) ed altri due soggetti ignoti, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

Nello specifico, nel corso della notte, i militari della Radiomobile locale, transitando a Torre del Lago località Bicchio, hanno intercettato un’autovettura sospetta che girava a fari spenti.

Subito intimato l’ALT al mezzo, che non ha arrestato la marcia, fuggendo ad altissima velocità.

Ne è scaturito un inseguimento a lampeggianti e sirene accese, a seguito del quale l’autovettura con a bordo i sospetti è uscita dalla carreggiata andando a finire in un fosso.

I militari sono riusciti a bloccarne due, mentre gli altri si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce.

Dopo gli accertamenti di rito, i due fermati sono stati denunciati ed uno è stato trasportato in ospedale per le lesioni riportate a seguito del sinistro stradale.

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK