Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Domenica 13 maggio FESTA DEI POPOLI A SAN CONCORDIO

| Categoria: Tradizioni | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Appuntamento domenica al Parco della Montagnola, (in Piazzale Aldo Moro) a San Concordio con la festa, la musica, i giochi da tutto il mondo.

Domenica 13 maggio, si festeggerà, sotto il patrocinio del Comune di Lucca, la quinta festa dei Popoli al Parco della Montagnola, P.le Aldo Moro, nel quartiere di san Concordio.

Dalle ore 16.00 fino alle ore 22:00, danze, musica, storie e sapori da tutti gli angoli del mondo.

Il parco della Montagnola si animerà, per il quinto anno consecutivo, in una festa che avrà i volti, i sapori, i suoni e la bellezza delle diverse comunità che fanno di San Concordio un quartiere globale.

Le diverse edizioni della festa hanno sempre più attestato questo appuntamento come un evento importante nel maggio della città: oltre 3000 persone partecipanti, oltre 30 associazioni coinvolte, più di 50 esibizioni proposte nel corso dei 5 anni.

Anche quest'anno la festa propone davvero un programma ricco, nei diversi angoli che prenderanno vita Domenica nel parco della Montagnola.

I partecipanti potranno muoversi tra l'area esibizioni dove si alterneranno canti e danze dallo Sri Lanka, danze albanesi, danze greche, danze dall'Oriente, balli tradizionali europei, percussioni africane, testi e immagini della comunità Sinta-Rom e la musica degli African Perfect Harmony; l'area degustazioni dal mondo con la possibilità di assaggiare piatti da diverse nazioni, l'area associazioni con la presenza di più di quindici stand di associazioni del territorio, l'area bimbi con giochi e laboratori dedicati ai più piccoli, l'angolo della bellezza a cura delle comunità Indiane, Senegalesi e Marocchine e l'angolo del tè a cura delle comunità Marocchine. Cingalesi e Persiane.

Quest'anno la Festa è inserita nel ricco programma del Festival Italiano del Volontariato e diventa una delle Piazze del Festival, sancendo una collaborazione importante che consente di condividere riflessioni e spunti e di proporli alla città.

“Il senso della festa” ricorda Matteo Franchi, della Caritas diocesana “è far sperimentare come la convivenza di culture diverse negli stessi luoghi possa essere un'occasione di crescita e di arricchimento reciproci, se le comunità riescono a organizzarsi attorno a questi nuovi punti di forza che una società plurale offre.

Questo evento appare ancora più importante oggi, quando ci sono preoccupanti segnali di quanto sia minacciato un convivere sereno e lontano da stereotipi e pregiudizi sui nostri territori”.

La Festa è l'apice di un percorso di collaborazione e animazione del quartiere che la Caritas diocesana di Lucca ha animato insieme ad altri soggetti, grazie al progetto Asola e bottone – quartieri attivi contro la povertà, su iniziativa della Fondazione Banca del Monte di Lucca.

Grazie alla collaborazione con la Parrocchia di San Concordio, l'Istituto Comprensivo Lucca II, le associazioni del quartiere e molti altri, la festa è diventata un percorso nel quale valorizzare le capacità e le tradizioni delle diverse espressioni culturali e di creare contesti nei quali queste potessero interagire e offrire un'occasione di festa per tutto il quartiere.

La Festa si svolgerà nel parco della Montagnola, spazio che il Tavolo Asola e Bottone si è impegnato a restituire in modo costruttivo e creativo, al quartiere, attraverso una collaborazione con l’Istituto Comprensivo Lucca 2 e la Parrocchia.

Per informazioni e aggiornamenti la pagina Facebook di riferimento è "L' asola e il bottone" oppure ci si può rivolgere ai contatti mail: matteofranchi87@gmail.com e telefono 0583/430961

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK