Partecipa a LuccaCittà.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

A LuccaLibri il nuovo lavoro del sociologo Guglielmo Giumelli

Condividi su:

Alle ore 21,15 di domani, venerdì 13 febbraio, sarà presentato il saggio "Lavoro e protezione. Quali scenari" (edizione Il Melangolo, 2014) del sociologo Guglielmo Giumelli. Nel salotto di LuccaLibri libreria-caffè letterario si accomoderanno, oltre all'autore, Elvio Raffaello Martini, psicologo di comunità, e Cecilia Carmassi, attenta interprete dell'evoluzione delle politiche sociali del nostro Paese. Il libro di Giumelli riflette sulle conseguenze sociali e psicologiche della scomparsa del lavoro inteso come garanzia a lungo termine, sul senso di inutilità e di esclusione. La prospettiva, per Giumelli, sta nella solidarietà e nel ripensare alla radice lo stesso concetto di lavoro includendo ogni attività utile per gli altri e per il contesto umano in cui si opera. L'evento è organizzato in collaborazione con Martini Associati, società che fornisce servizi di formazione, consulenza, facilitazione, ricerca e valutazione nel campo della crescita personale e dello sviluppo di comunità. L'ingresso è libero e gradito.
Per informazioni: 0583 469627 o www.facebook.com/libreria.luccalibri
LuccaLibri libreria-caffè letterario: Viale Regina Margherita, 113 - Lucca


 

Condividi su:

Seguici su Facebook