Lucca Comics & Games, è già boom di presenze

| di Nicolò Giusti
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

È iniziata la rivoluzione di Lucca Comics & Games e già quest'oggi (giovedì 30) la città è stata letteralmente presa d'assalto da migliaia di appassionati.
Le grandi novità di quest'anno sono la Villa degli Assassini, il Japan Town, il Family Palace ed il padiglione di Star Wars.

Sin dalle prime ore assolate di questa mattina, la città ha iniziato a brulicare di personaggi di fantasia di fumetti, film, manga, anime, videogiochi e chi più ne ha più ne metta.
A differenza degli scorsi anni, è utile ricordarlo, la manifestazione si è estesa in tutta Lucca, rendendola una vera cittadella sospesa tra realtà ed immaginazione, dove la "quarta parete" non esiste, ed è possibile toccare con mano i propri beniamini. Ma anche conoscere grandi VIP di questo "mondo incantato".

L'inaugurazione ufficiale si è tenuta nel luogo cardine di questa edizione: l'ex Real Collegio. Una volta casa del Japan Palace, da quest'anno Family Palace.
A seguito del rituale taglio del nastro, le autorità locali si sono concesse un tour tra i vari padiglioni, e ne è scaturito perfino un duello di spade laser tra il sindaco Tambellini ed il presidente della Provincia Baccelli.

Grande successo per Japan Town, un assaggio di Oriente che ha mantenuto le promesse fatte attirando in massa fan e amanti della cultura nipponica, in una location d'eccezione: il complesso di San Francesco; ampliando così notevolmente l'area coperta dalla manifestazione.

Altra grande novità, la Villa degli Assassini (Villa Bottini), divenuta covo e base della Confraternita dei celebri protagonisti della serie videoludica Assassin's Creed. Mostre, anteprime dei prossimi titoli, lo shop dedicato e, soprattutto, l'atmosfera francese che si respira nell'edificio e nel giardino circostante, perfettamente si sposano con l'ambientazione dell'imminente capitolo di punta: la Rivoluzione Francese. E gli amanti di questo titolo non si sono fatti scappare una simile occasione.

Il padiglione "stellare" ha fin da subito richiamato un gran numero di fan di Star Wars. Al suo interno è possibile ritrovare i personaggi di una "galassia lontana lontana...", ma a pochi passi da San Frediano.

Il Family Palace, completamente gratuito, motore e volano della grande rivoluzione di Lucca Comics & Games, è il luogo adatto per le famiglie. Lì genitori e bambini possono trovare modo di condividere le proprie passioni per il mondo dei fumetti, dell'illustrazione e del gioco intelligente. Al suo interno è possibile anche acquistare le Rat-Pigotte disegnate da Ortolani per Unicef. 

C'è chiaramente soddisfazione da parte degli organizzatori dopo la prima giornata. Benché sia ancora presto per fare un bilancio, la ”Revolution” sembra funzionare: il pubblico dei visitatori, che pure ha fatto registrare una notevole affluenza nonostante il giorno feriale, si è distribuito su di un’ampia porzione della città, determinando una minor concentrazione soprattutto nelle aree vicino al padiglione dei Games e al Real Collegio che lo scorso anno avevano presentato le maggiori criticità. Ora occorrerà attendere le giornate di sabato e domenica, dove è previsto un maggior afflusso di visitatori per poter dare un giudizio definitivo. Intanto ecco i principali appuntamenti di domani.

Fra le curiosità: un vero mezzo militare, la batmobile e i caccia stellari

Un vero carro armato in piazza – Non è finto e non sono cosplayer, in piazza Napolene si può posare insieme ad un vero “Veicolo Tattico Leggero Multiruolo” LINCE, in dotazione al 6° REMA con personale istruttore effettivo al reggimento di Pisa, che sarà a disposizione dei visitatori per illustrare le caratteristiche e le funzionalità del mezzo, impiegato dalla Forza Armata in ogni ambiente operativo. L'esercito Italiano è presente con il proprio personale qualificato dedicato a fornire informazioni sulle opportunità professionali della Forza Armata, con una INFOTEAM dell’Istituto Geografico Militare e del 6° reggimento di manovra di Pisa, con uno stand dove ha portato anche una confezione di “Razione k” da combattimento, ovvero il kit colazione pranzo e cena per un giorno, utilizzati dai nostri soldati in operazione.

L'auto di Batman e i caccia stellari – Fra le ster più fotografate della manifestazione c'è sicuramente l'auto nera che Batman ha lasciata parcheggiata in piazza S. Michele di fronte allo stand Warner, ma a suscitare l'interesse degli intenditori anche i caccia di Guerre stellari, a grandezza naturale, scesi in piazza Anfiteatro, di fronte al padiglione dedicato alla saga, realizzato da Disney.

Conferenza Assassin's Creed Unity: Parigi riprodotta fedelmente per offrire un'atmosfera coinvolgente
Guardia di Finanza: un videogioco per insegnare la sicurezza
"Il gioco è una cosa seria. Non confondiamolo con l'azzardo"
- Photogallery

Ecco un assaggio della giornata di venerdì 31 ottobre.

Il Ragazzo Invisibile
Gli autori del fumetto ispirato al film di Gabriele Salvatores che espande e approfondisce l’universo cinematografico de Il Ragazzo Invisibile, assieme agli sceneggiatori della pellicola e al team editoriale Panini Comics, prenderanno parte alla conferenza ufficiale di presentazione del progetto. La miniserie sarà composta da tre albi. Il primo, in formato comic book, sarà disponibile con tre copertine differenti:  un’edizione regular con illustrazione della superstar Sara Pichelli, una con copertina fotografica che avrà per soggetto Ludovico Girardello, l’attore protagonista del film e una speciale versione con copertina con un inedito effetto invisibile, disegnata da Davide Toffolo, noto fumettista e frontman dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Zerocalcare was here
Michele “Zerocalcare” Rech, il fumettista più letto e amato d'Italia si racconta in occasione dell'uscita del suo nuovo romanzo grafico Dimentica il mio nome.

Masakazu Katsura
Masakazu Katsura e i suoi leggendari shonen saranno protagonisti, grazie alla sinergia con Star Comics, presso la Chiesa dei Servi, dove l’autore di Zetman, Video Girl Ai e I’’s incontrerà il pubblico e si esibirà in una sessione di disegno live.
 
AREA GAMES
Presentazione di Batman Arkham Knight

In anteprima assoluta il nuovo capitolo della saga videoludica dedicata al leggendario Cavaliere Oscuro che uscirà per le console di nuova generazione nel 2015. Ospite dell’incontro Gaz Deaves di Rocksteady Studio, il team di sviluppo del videogioco.

Gioco dell’anno: Seconda edizione
La Giuria del “Gioco dell’Anno” e del “Gioco di Ruolo dell’Anno”, incontra il pubblico. Il premio sta diventando il punto di riferimento per l’industria, la distribuzione e il popolo dell’Italia ludica. Il premio è assegnato da una giuria di esperti e comunicatori.

AREA MOVIE
Orfani: il motion comics

Al via venerdì 31 ottobre anche il programma dell’area Movie, a cura di QMI, con una serie di anteprime e appuntamenti dal mondo del cinema e delle serie tv.  Si parte alle ore 12:00 (Cinema Centrale) con l’anteprima assoluta del primo episodio di Orfani, nuova serie d’animazione in motion-comic tratta dall’omonima serie a fumetti di Sergio Bonelli Editore. Orfani,  coprodotta da Sergio Bonelli Editore e RaiCom, sarà in onda su Rai4 in prima visione assoluta dal prossimo 6 dicembre. Alla proiezione interverranno gli autori Roberto Recchioni (attuale curatore anche di Dylan Dog) e Emiliano Mammucari, Mauro Marcheselli (direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore), il direttore di Rai4 Roberto Nepote e Alessandro Ravani di  RaiCom. Altro appuntamento dedicato agli appassionati di serie tv è la Gotham Night (ore 21.00 – Cinema Centrale) con la proiezione dei primi 4 episodi della serie tv Gotham (in onda dal 12 ottobre su Italia 1 e dal 20 ottobre su Premium Action) e il primo episodio del serial tv Batman del 1966. Inoltre alle ore 15.30 al Cinema Astra, un atteso ritorno sul grande schermo con la proiezione di Cowboy Bebop, l’anime cult diretto da Shinichiro Watanabe spin-off dell’omonima serie TV anime giapponese, in sala la prossima primavera con Qmi.
 
JAPAN TOWN
Seconda parte delle selezioni per il Nippon World Karaoke Grand Prix  presso la Sala Show del nuovissimo Japan Town, in vista della finalissima di sabato quando si eleggeranno i vincitori di un esclusivo viaggio in Giappone.
 
AREA JUNIOR
A cena dalla regina
Incontro/laboratorio con Ada Treves e Rutu Modan, ispirato al libro A Cena dalla Regina dell’autrice Israeliana a cui è dedicata una mostra personale a Palazzo Ducale.
Una rassegna su identità e radici nel graphic novel contemporaneo con una delle voci più
significative nel panorama internazionale.  Uno stile rigoroso e pulito che ricorda la stilizzazione della linea chiara, ma che in realtà è il risultato di una costante tensione al realismo.

Nicolò Giusti

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK