Rubano borsa ad anziana e vanno a far compere a spese sue

| di Tommaso Giusti
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Aveva dimenticato la propria borsa all'interno dell'automobile, parcheggiata nei pressi di un asilo nido nella frazione di  Cappella e, resasi conto della svista, proprio mentre stava tornando indietro per recuperarla ha visto 2 giovani, un ragazzo ed una ragazza, spaccare il vetro dell'auto, impossessarsi del portafogli e fuggire velocemente a bordo di una autovettura Nissan.

Il fatto, avvenuto il 5 marzo intorno alle ore 18:00, è stato immediatamente denunciato ai Carabinieri di Borgo Giannotti che, dopo meno di un'ora hanno intercettato quella stessa auto ed all'interno vi hanno rinvenuto parte della refurtiva.

La signora derubata aveva infatti riferito di avere nel borsello, oltre ai documenti, 40 euro e 20 sterline. Proprio quest'ultime si trovavano ancora all'interno della Nissan quando i militari l'hanno fermata.

Da ulteriori indagini è emerso che il resto dei contanti era stato già speso presso il centro commerciale Coop di Sant'Anna.

I due ladruncoli, S.C. del 1978 e R.L. del 1979, entrambi domiciliati al Campo Nomadi, sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di furto aggravato.

Tommaso Giusti

Contatti

redazione@luccacitta.net
mob. 320.8428413
mob. 333.6506972
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK